Archivi Autore: Carmela Moretti

Teatro Traetta di Bitonto, “A ciascuno il suo” di Fabrizio Catalano con Sebastiano Somma e Daniela Poggi

( di Carmela Moretti) 8 febbraio. Nelle opere di Leonardo Sciascia, Stato e Chiesa si combinano in una rete intricata di relazioni che stritolano e vincono i personaggi. Ed è questo l’aspetto che hanno voluto mettere in risalto lo sceneggiatore Gaetano Aronica e il regista Fabrizio Catalano nell’adattamento teatrale di “A ciascuno il suo”. Al punto tale che i dialoghi ...

Leggi Articolo »

L’attore Roberto Galano nei panni del vero Charles Bukowski

( di Carmela Moretti) Roberto Galano è un attore e regista foggiano. Nel 2001 fonda la compagnia Il Teatro del Limoni, che si distingue come una delle più produttive del territorio per allestimenti teatrali. È stato protagonista di numerosi spettacoli tra i quali, “Viaggio nei caotici stati d’animo”, “Cose Perdute” (finalista festival Terre di Vigata 2005), “Cyrano, l’ombra del mio naso”, ...

Leggi Articolo »

‘Candido’, famoso, saggio e simpatico giramondo

(di Carmela Moretti) TEATRO COMUNALE di MODUGNO L’adattamento teatrale del “Candido” di Voltaire, ad opera di Antonio de Mattia, piace e coinvolge il pubblico perché ha l’audacia di rispolverare un testo difficile. Ripropone, infatti, un classico che riesce a parlare agli uomini di oggi con la stessa intensità con cui parlava ai frequentatori dei salotti settecenteschi. Candido (Stefano Magrì) è un giovane ingenuo e sfigato, che viene dapprima ...

Leggi Articolo »

Vladimir Luxuria

(di Carmela Moretti) Può esistere un’Italia diversa? Ne parla Vladimir Luxuria nel suo ultimo libro  Vladimir Luxuria è arrivata a Bitonto la scorsa settimana per presentare la sua ultima fatica letteraria, in un incontro organizzato dalla Libreria del Teatro Traetta e dall’associazione Agorà, con il Patrocinio del Comune. È “L’Italia migliore”, un’opera amara e dissacrante che ha il merito di disattendere ...

Leggi Articolo »

L’Amore segreto del Vescovo di Bari

(di Carmela Moretti)   Alla fine di una celebrazione da lui presieduta nella parrocchia di Mariotto, abbiamo avuto l’occasione di incontrare l’Arcivescovo della Diocesi di Bari-Bitonto Francesco Cacucci, il quale ci ha confermato le sue frequentazioni extra-liturgiche. Quando può e di solito al termine dell’ultima Santa Messa, Sua Eccellenza si introduce, in incognito, nelle sale cinematografiche di Bari e provincia. Ed ...

Leggi Articolo »

Un Sindaco con lo stile dei mecenati

(Di Carmela Moretti) Ha quadruplicato i fondi per la cultura, caso unico in tutta l’Italia.La sua città, che ha una certa ‘fama’ nella regione, sta cambiando con la forza e l’entusiasmo di artisti, intellettuali e musicisti.  A Bitonto, allo scoccare del nuovo anno, la piazza adiacente la Cattedrale era gremita di giovani e famiglie. Dapprima, le voci si sono sollevate ...

Leggi Articolo »

Teatro Kismet – “LA MERDA” di Cristian Ceresoli, con Silvia Gallerano, 2013

(di Carmela Moretti)  Mentre ogni città celebrava la ricorrenza dei 150 anni dell’Unità d’Italia con le bandiere agitate al vento, Cristian Ceresoli portava a teatro uno spettacolo sconvolgente, vincitore delFringe First Award 2012. Il tricolore è solo un ornamento, per l’attrice che vi avvolge il suo corpo nudo al termine di un flusso di coscienza. E l’inno di Mameli non è altro ...

Leggi Articolo »

“Lo stupro di Lucrezia” al Teatro Kismet

(di Carmela Moretti) rappresentato al teatro Kismet, è un’opera che Shakespeare scrive nel 1594; un poema narrativo pensato per la lettura e che anticipa di qualche anno i più maturi Romeo e Giulietta, Giulio Cesare, Amleto. Tutto questo basta a spiegare un testo “troppo” intenso, che non lascia respiro nello spettatore perché fitto di immagini e denso di pathos. Non ...

Leggi Articolo »

ASPRI NELLA VITA, DOLCI NELL’ARTE

(di Carmela Moretti) Era una classe, quella frequentata da Clemente Corallo, che faceva rizzare i capelli agli insegnanti; un gruppo di adolescenti poco stimolati, che si erano iscritti all’Istituto Tecnico Commerciale di Bitonto più per seguire una moda che per un reale interesse verso la contabilità. Fino a quando un docente, comprendendo di avere tra le mani diamanti ancora allo ...

Leggi Articolo »

MARIOTTO: CINEMA è LAVORO

(di Carmela Moretti) La piccola frazione di Bitonto diventa un set cinematografico e moltissimi precari guadagnano la paga cinematografica, recitando come figuranti. Ora si aspetta l’uscita del film. “Siete stati mandati dalla Madonna per portare lavoro”, sosteneva Rosina, una ottantaseienne di Mariotto, in quelle tiepide settimane di luglio. E una sera s’è fatta addirittura più ardita del solito, trattenendo per ...

Leggi Articolo »