Archivi Autore: Carmela Moretti

Lo straordinario mondo degli Inca

Argentina, Australia, Belgio, Brasile, Uruguay e tanti altri Paesi ancora: in ogni angolo del mondo, i patronati Inca della Cgil sostengono milioni di italiani immigrati, offrendo servizi gratuiti che vanno dalle domande di pensione al disbrigo di pratiche consolari, fino alla semplice (ma indispensabile) consulenza. Una presenza essenziale, che talvolta costituisce l’unico ancoraggio per districarsi nelle difficoltà di una vita ...

Leggi Articolo »

Lovanio, una città tutta da scoprire

Si trova nel Brabante Fiammingo –a soli trenta chilometri da Bruxelles- uno dei luoghi più affascinanti del Belgio (probabilmente secondo solo a Gand). È Lovanio, storica città universitaria, che in ogni scorcio parla di arte e storia, ma anche di vita, innovazione e progresso. Una meta consigliata per quanti sognano un viaggio nel cuore dell’Europa. Scarpinando per le sue stradine ...

Leggi Articolo »

“Riscatto mediterraneo” di Gianluca Solera, voci di dignità e resistenza

È un reportage che tocca Turchia, Egitto, Siria e Libia, ma anche Madrid e Atene, per dar voce a quanti hanno deciso, a partire dal 2011, di riappropriarsi della libertà e della propria dignità. Con il libro “Riscatto Mediterraneo”, Gianluca Solera -giornalista, scrittore e direttore del dipartimento Italia, Europa, Mediterraneo e cittadinanza globale di Cospe- ci porta nel cuore dei ...

Leggi Articolo »

“The Danish girl” di Tom Hooper (consigliatissimo)

Non è semplice raccontare la storia di un transgender, senza scadere nel volgare o nel patetico. Ci è riuscito perfettamente Tom Hooper, che aveva già conquistato il pubblico con “Il discorso del re”: il regista britannico ha dribblato l’ostacolo con delicatezza e maestria, regalandoci un film superlativo. Stiamo parlando di “The Danish girl”, la pellicola che narra la vera storia ...

Leggi Articolo »

MAESTRO SCOLA, ADDIO DALLA SUA SENTINELLA BARESE

La sua riservatezza è la prima cosa che mi viene in mente, di punto in bianco. Ettore Scola parlava con gli occhi, al solito dolcissimi. Arrivava all’hotel la mattina del primo giorno del Bif&st di Bari -di cui era presidente- dove ad attenderlo c’eravamo sempre io e la mia collega, nei nostri tailleur più o meno perfetti. Come due sentinelle ...

Leggi Articolo »

Le donne cantano: non c’è più religione!

550.000 è un numero che fa sgranare gli occhi. Sono i telespettatori che sono rimasti incollati alla televisione per la prima puntata di The Voice Belgique. Ideato nel Paesi Bassi, il format televisivo è stato esportato ovunque e si riconferma ogni anno –in Italia come all’Estero- uno dei più seguiti e apprezzati. Tanto talento e divertimento per la prima puntata ...

Leggi Articolo »

Liegi rende omaggio a Dante. Quanti italiani lo hanno fatto?

Giunge al termine il 2015, anno del 750esimo anniversario della nascita di Dante. Tante le città (soprattutto all’estero) che hanno voluto omaggiare il più grande poeta italiano, con convegni, letture e rappresentazioni teatrali. Anche a Liegi, per la precisione nella città di Seraing, il mese scorso alcuni cittadini innamorati dell’Italia si sono incontrati nel centro culturale Leonardo da Vinci per ...

Leggi Articolo »

Il san Nicola di Liegi che conosce Bari meglio di una bitontina

Il Saint Nicolas di Liegi ha due occhioni ridenti dietro lenti piccole e tonde. Passeggia cheto per il “Village di Noël”, in place Saint Lambert, regalando deliziose caramelle ad adulti e piccini e prestandosi a ogni sorta di scherzo: un bambino giocherella col suo bastone pastorale, un altro gli tira giù la barba, i più timidi chiedono una foto e ...

Leggi Articolo »

Valeria, un’altra martire per meriti?

Pensate che il feretro della giovanissima Valeria Solesin -unica vittima italiana degli attentati a Parigi- è stato accolto a Venezia nientemeno che dalle note dell’Inno di Mameli. In prima fila, al funerale di colei che è diventata d’improvviso la figlia di tutti, due rappresentanti delle istituzioni: il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e il ministro della Difesa, Roberta Pinotti. Qualche ...

Leggi Articolo »

“Il Sangue” di Pippo Delbono a Liegi

La città di Liegi ospita Pippo Delbono almeno una volta all’anno. L’attore e regista italiano parla perfettamente francese e la sua presenza all’estero continua a essere un avvenimento al quale accorrono centinaia di appassionati. Domenica 8 novembre, la sala 1 del cinema Churchill era strapiena di spettatori attratti dalla proiezione del film “Il Sangue”, a cui il regista ha presenziato ...

Leggi Articolo »