RECENSIONI

“Split”, bentornato M.Night Shyamalan!

Nel bel mezzo di cammino di sua vita, M.Night Shyamalan la via del bel cinema avea, in effetti, smarrita. Dopo gli scivoloni di alcune sue pellicole precedenti (in testa “I dominatori dell’aria”, “E venne il giorno” e “Lady in the water”), il cineasta asiatico – quell’emme puntata sta per Manoj – ma naturalizzato a stelle e strisce, con questo suo ...

Leggi Articolo »

“Arrival” di Denis Villeneuve

Si può fare un film d’autore trattando di fantascienza? Questa la domanda che chi scrive si è portato dietro uscendo dalla buia sala mentre scorrevano i titoli di coda di “Arrival”, l’ultimo lavoro cinematografico diretto dal canadese Denis Villeneuve (amatissimo per il suo precedente “Sicario”), presentato al Festival del Cinema di Venezia e arrivato nelle sale italiane appena dieci giorni ...

Leggi Articolo »

Peter Hoeg e Donato Carrisi, due autori “da paura”

  Sono due delle voci più interessanti del panorama letterario internazionale adesso in circolazione che condividono, oltre che il successo planetario, la scrittura potente e immaginifica. Il danese Peter Høeg e l’italianissimo (nato a Martina Franca, orgoglio di Puglia quindi) Donato Carrisi sono in libreria rispettivamente con “L’effetto Susan” (Mondadori) e “Il maestro delle tenebre” (Longanesi). Due thriller polizieschi diversi ...

Leggi Articolo »

MERAVIGLIE D’ENTROTERRA

Anteprima Nazionale il 26 ed il 27 Gennaio 2017                                                                       al Cinema Nuovo di Lioni(AV) di Ersilia Cacace Il 26 ed il 27 Gennaio 2017 siamo tutti invitati al Cinema Nuovo di Lioni(AV), per l’anteprima Nazionale dell’atteso cortometraggio “MERAVIGLIE D’ENTROTERRA”, per la regia di Dante Spiniello e la sceneggiatura di Agostino Catarinella che ne è anche produttore esecutivo. La pellicola ...

Leggi Articolo »

Il gioco delle parti in “Romeo vs Amleto” di Fabiano Marti

L’idea di base dello spettacolo “Romeo vs Amleto”, scritto una decina di anni orsono da Fabiano Marti e che ha debuttato lo scorso maggio, è già una genialata: far incontrare due personaggi, Amleto e Romeo, eterne icone del teatro mondiale, sul palco. E già qui il primo indicativo messaggio: il teatro può tutto. La vera genialata, però, è che i ...

Leggi Articolo »

“La Cantiga della Serena”, il raffinato incanto della musica tradizionale

Quello che non riesce a fare la politica può farlo l’arte in genere ma soprattutto la musica, che l’immenso van Beethoven considerava «una rivelazione, più alta di qualsiasi saggezza e di qualsiasi filosofia». Ecco che la musica può gettare ponti solidi tra l’Occidente e l’Oriente, creare rapporti senza fini di lucro, stabilire un contatto con l’altro senza doverlo necessariamente giudicare ...

Leggi Articolo »

IERI E DOMANI il nuovo corto di Lorenzo Sepalone

“Ieri e Domani” è uno dei cortometraggi italiani più attesi del 2017 e sarà distribuito da Febbraio nei festival cinematografici in Italia e all’estero.        Il film, scritto, diretto e prodotto da Lorenzo Sepalone, racconta la storia di due solitudini che si sfiorano in una città dell’Italia meridionale. E meridionale è il regista e sceneggiatore, che nasce a ...

Leggi Articolo »

IL MISTERO DI “FIGARO” (che sarà svelato alla fine del pezzo)

FIGARO! FIGARO! FIGAROOO!..Chi di noi, nelle più insolite circostanze, non ha gridato, invocato, citato, cantato ecc. questo nome comune di persona senza preoccuparsi di saperne l’etimo (cioè la storia della parola stessa). Come insegnano gli accademici ogni italiano di cultura media gestisce, per farsi capire dai suoi simili, 4-5 mila vocaboli, ma certamente non ne studia l’origine e, molto spesso, ...

Leggi Articolo »

Il medico di campagna

Di Thomas Lilti. Con François Cluzet e Marianne Denicourt Una vita dedicata agli altri per cercare di rimediare alle storture della natura: è questa la missione del dottor Jean-Pierre Werner nel film “Il medico di campagna”. Interpretato dall’amatissimo attore francese François Cluzet, il medico dell’ultimo lavoro di Thomas Lilti è operativo di giorno e di notte nel paesino in cui ...

Leggi Articolo »

“Politeama”, il primo romanzo di Gianni Amelio

Durante una presentazione di “Politeama” (Mondadori), il suo primo romanzo, Gianni Amelio ha confessato di averlo scritto per dare sfogo all’imbarazzo di girare scene di sesso, promettendo che tra le pagine della sua storia il lettore ne avrebbe trovato in quantità. “Politeama”, però, è molto, molto di più. Un romanzo di formazione, diluito in venticinque capitoli, filtrato attraverso l’obiettivo (cinematografico, ...

Leggi Articolo »