Test2

Danilo Giuva porta in scena il crudele amore di “Mamma”

“Mamma”, interpretato e diretto dal giovane pugliese Danilo Giuva e portato in scena con il sostegno di Fibre Parallele, Ombre – Associazione Culturale, Teatro Rossini e Assessorato alla Cultura Comune di Gioia del Colle, è uno spettacolo riuscito. Perfetto, se la perfezione esistesse. Sì, perché “Mamma – Piccole tragedie minimali”, scritto nel 1986 da Annibale Ruccello – prematuramente scomparso a ...

Leggi Articolo »

Francesco di Sales, il santo che protegge i giornalisti

Articoli pagati da cinque a dieci euro, orari di lavoro insostenibili, collaborazioni ricambiate con gadget o accrediti stampa per lo stadio. E poi minacce, ritorsioni, lotta alla disinformazione: contro il precariato del giornalismo moderno, giornalisti di tutto il mondo, riunitevi! Iscrivetevi al sindacato, fate ragionare gli editori famelici, ma per cominciare organizzate un pellegrinaggio ad Annecy (Francia sudorientale) sulla tomba ...

Leggi Articolo »

UN SACCHETTO DI BIGLIE, regia di Christian Duguay, Francia, 2017

6 milioni di morti a causa del nazismo sono 6 milioni di storie tragiche che andrebbero raccontate tutte e in ogni modo, per far comprendere meglio agli ignoranti e agli indifferenti quanto dolore, ingiustizia, indecenza morale hanno prodotto i violentissimi seguaci di Hitler. Ma ci sono altrettante storie che pur non avendo avuto finali macabri o sanguinolenti ci ritornano in ...

Leggi Articolo »

“La ruota delle meraviglie” di Woody Allen

I film di Woody Allen hanno il gran pregio di spaccare a metà la critica e il pubblico. Non fa eccezione anche quest’ultima pellicola dal titolo “La ruota delle meraviglie”, che a nostro umile parere è un gioiello da non perdere, l’ennesima perla inanellata da quel piccolo genio di un ebreo. E sfidiamo chiunque, dopo 48 pellicole, a mantenere così ...

Leggi Articolo »

Tre manifesti a Ebbing, Missouri, regia di Martin McDonagh. USA, Gran Bretagna, 2017

Il miglior film sull’America in putrefazione non lo ha fatto Cloney, né i fratelli Coen o Redford, ma Martin McDonagh, un artista con sangue irlandese nato a Londra che scrive e dirige le sue storie facendo passare, tra l’uno e l’altra, la giusta quantità di anni, per bruciarne la memoria e buttargli sopra il sale. Martin McDonagh non è un ...

Leggi Articolo »

“Morto Stalin, se ne fa un altro” regia di Armando Iannucci. Commedia – Gran Bretagna, Francia, 2017

  “Adda venì baffone” Quante volte i vecchi comunisti italiani, fino agli anni ’80, hanno ripetuto questo stupido auspicio, con tono minaccioso, ai loro avversari? Sembrava che invocassero un giustiziere come Robin Hood o un supereroe come Batman, dai quali i più poveri e indifesi avrebbero avuto soccorso e protezione. In realtà quel ‘baffone’ era Stalin e, grazie al cielo, era ...

Leggi Articolo »

THE GREATEST SHOWMAN

Regia di Michael Gracey, musical, USA, 2017 “Il film che vedrete è un musical, quindi gli attori cantano”. Questo avviso deve essere ben visibile nelle biglietterie dei cinema italiani che proiettano THE GREATEST SHOWMAN, altrimenti il popolo senza erudizione entra in sala e ai primi gorgheggi comincia a fare battute infamanti e le vicende del leggendario Phineas Taylor Barnum vanno a farsi benedire. ...

Leggi Articolo »

Call Center, abrogato emendamento a Legge di Bilancio che liberalizzava la delocalizzazione. Cgil e Slc Puglia: vittoria del sindacato, grazie ai parlamentari che hanno sostenuto nostra battaglia

Come CGIL e SLC di Puglia siamo estremamente soddisfatti del risultato a cui si è giunti oggi anche grazie alla mobilitazione della nostra organizzazione, con la soppressione della norma introdotta in Legge di Bilancio con cui si liberalizzava la possibilità di delocalizzare per le aziende di call center in house, contravvenendo agli obblighi di legge previsti dal 24 bis con ...

Leggi Articolo »